Your browser is not supported

For the best experience, use Google Chrome or Mozilla Firefox.

Analisi dei contenuti multimediali per le forze dell’ordine - Con tecnologia IDOL

Analisi forensi digitali rivolte alle organizzazioni che elaborano prove a partire da immagini e video per identificare ed estrarre i fatti durante un’indagine.

Analisi dei contenuti multimediali per le forze dell’ordine - Con tecnologia IDOL
settore finanziario

Il problema dei beni digitali

Più prove vengono archiviate in formati digitali, più la raccolta, l’organizzazione e la sicurezza di queste risorse gravano su manodopera e costi.

Interazione

Piattaforma unificata di analisi di immagini e video

Analizzate i contenuti nei video e nelle immagini per più tipi di entità, semplificando la formazione degli utenti e facilitando la fusione dei dati.

eye

Analisi approfondita dall’esperto

Eseguite automaticamente analisi preliminari per individuare fatti che vengono poi convalidati dall’occhio umano, aumentando l’efficienza senza rinunciare al controllo.

various 3

Workflow delle analisi sulle prove

Arrivare a conclusioni affidabili in tribunale è una sfida unica, e con la nostra soluzione per il workflow incentrata sulle prove sarete in grado di affrontarla.

Approfondite. Scoprite di più.

  • financial 2

    Il problema dei beni digitali

    financial 2

    Il problema dei beni digitali

    Il passaggio diffuso dai media analogici a quelli digitali fa sì che gli agenti delle forze dell’ordine debbano affrontare un nuovo problema. Una percentuale sempre maggiore di prove viene archiviata in un’ampia gamma di formati digitali diversi, perciò la raccolta, l’organizzazione, la classificazione e la sicurezza di queste risorse gravano su manodopera e costi.

  • Interazione

    Piattaforma unificata di analisi di immagini e video

    Interazione

    Piattaforma unificata di analisi di immagini e video

    L’analisi dei contenuti multimediali per le forze dell’ordine (LEMA) permette alle forze dell’ordine di gestire l’intero processo di indagine digitale su un’unica piattaforma. È possibile estrarre, classificare e indicizzare i fatti principali da fonti interne (videocamere indossabili, dash cam, sistemi CCTV, documenti digitali) ed esterne (mezzi radiotelevisivi, Web, social media, ecc.). Organizzate e condividete i risultati, aumentando l’efficienza e rispettando gli standard delle prove.

  • eye

    Analisi approfondita dall’esperto

    eye

    Analisi approfondita dall’esperto

    Il caricamento e la condivisione manuale delle prove all’interno di una grande organizzazione rappresentano un carico di lavoro per chi conduce le indagini, con il rischio di perdere le prove fondamentali. L’analisi dei contenuti multimediali per le forze dell’ordine (LEMA) semplifica questa operazione consentendo la condivisione o la limitazione delle prove in caso di necessità, applicando automaticamente un controllo sicuro degli accessi e migliorando la comunicazione e la collaborazione in tutta l’organizzazione.

  • various

    Workflow delle analisi sulle prove

    various

    Workflow delle analisi sulle prove

    L’analisi dei contenuti multimediali per le forze dell’ordine (LEMA) gestisce l’intero workflow di analisi, dalle richieste in arrivo, attraverso l’analisi automatizzata e la convalida di chi conduce le indagini, fino alla consegna del rapporto finale. L’analisi dei contenuti multimediali per le forze dell’ordine (LEMA) permette agli investigatori di concentrarsi sulla loro attività di competenza piuttosto che sui ripetitivi incarichi amministrativi, con un conseguente aumento dell’efficienza nella risoluzione dei casi e l’aumento del tasso di chiusura dei casi e dei procedimenti giudiziari conclusi.

    Workflow delle analisi sulle prove

Prodotti correlati

release-rel-2021-10-1-6968 | Thu Oct 7 01:05:01 PDT 2021
6968
release/rel-2021-10-1-6968
Thu Oct 7 01:05:01 PDT 2021