Orbacus Notify

Features

Qualità del servizio e proprietà di amministrazione

Orbacus Notify supporta tutte le proprietà QoS e di amministrazione standard. Introduce modi per superare le carenze inerenti alle specifiche del servizio di notifica, tra cui la ripetizione dell'evento a causa di comunicazioni non riuscite e pull model pull interval.

Configurazioni personalizzate

È possibile configurare Orbacus Notify per fornire le massime prestazioni in varie configurazioni di sistema, da pochi fornitori e consumatori a numerosi clienti esterni. Orbacus Notify può anche essere ottimizzato sulla base di requisiti competitivi, come l’affidabilità e la velocità effettiva degli eventi.

Condivisione della sottoscrizione

Gli eventi strutturati sono classificati nell'intestazione dell'evento per dominio e tipo per garantire che gli eventi indesiderati non vengano mai prodotti in primo luogo. Ogni canale di notifica mantiene un elenco dei tipi di eventi "offerti" e "sottoscritti". I fornitori possono aggiungere o rimuovere i tipi di offerta, mentre i consumatori possono aggiungere o rimuovere sottoscrizioni.

Conversione di eventi

I fornitori e i consumatori di eventi possono comunicare eventi, a prescindere dal fatto che siano o meno dello stesso tipo. Orbacus Notify supporta totalmente la conversione di eventi, laddove siano “minimamente inviluppati” secondo i requisiti del consumatore.

Modelli di consegna

Orbacus Notify supporta i modelli di consegna ufficiali push e pull, nonché le combinazioni miste.

Compatibilità con il servizio eventi

Orbacus Notify è completamente compatibile con le versioni precedenti di OMG Event Service e offre un percorso di migrazione agevole ai client del servizio eventi esistenti.

Consegna eventi

Per mantenere la compatibilità con le versioni precedenti dei client del servizio eventi, Orbacus Notify supporta la consegna di eventi non tipizzati. Orbacus Notify introduce anche la trasmissione strutturata di eventi e sequenze di eventi strutturati. Gli eventi strutturati vi consentono di specificare QoS per ogni evento e comporre eventi costituiti da campi filtrabili e opachi. Poiché gli eventi strutturati sono tipi IDL effettivi, i campi filtrabili sono visibili a Orbacus Notify e vengono usati durante il filtraggio di eventi.

Eventi strutturati in sequenza

Se i tuoi clienti trasferiscono frequentemente piccoli eventi, prendi in considerazione gli eventi strutturati in sequenza. Uno o più eventi strutturati vengono raggruppati insieme e trasferiti in un unica chiamata al metodo. I fornitori hanno il pieno controllo sulla composizione delle sequenze e possono accumulare un numero casuale di eventi prima dell’effettiva consegna. Allo stesso modo, per i consumatori, Orbacus Notify consente di configurare le dimensioni massime di un batch e di stabilire l’intervallo per la consegna degli eventi.

Filtraggio

Tramite l’uso di filtri di mappatura, Orbacus Notify supporta la mappatura del ciclo di vita delle intestazioni degli eventi e dei valori della proprietà di priorità. In realtà, questa mappatura cambia il modo in cui l’evento viene gestito all’interno di Orbacus Notify. L’inoltro di filtri vi consente di filtrare il flusso di eventi in vari punti durante tutto il servizio. Ciò garantisce che la preziosa larghezza di banda di rete dal lato del consumatore venga usata con uno scopo preciso e non da eventi indesiderati.

release-rel-2020-9-2-5123 | Tue Sep 15 18:06:14 PDT 2020
5123
release/rel-2020-9-2-5123
Tue Sep 15 18:06:14 PDT 2020