Proteggere server fisici e virtuali

Avere un set di prodotti di disaster recovery per i server fisici e un altro completamente differente per il vostro ambiente virtuale comporta di solito dei costi aggiuntivi, che non si limitano solo alle licenze software in più, ma comprendono anche costi di personale, formazione, supporto e altro ancora.

Possiamo aiutarvi a...

Proteggere i workload dei server fisici e virtuali

Utilizzare soluzioni di disaster recovery (RD) separate per i vostri server fisici e virtuali non è la soluzione migliore. Si tratta di un approccio costoso, non solo in termini di licenze software, ma anche di costi di personale, formazione e supporto. Per di più, aggiunge complessità di cui non avete bisogno. È più difficile proteggere i servizi di business che attraversano diversi confini, come nel caso dei server fisici che interagiscono con le macchine virtuali.

Noi possiamo aiutarvi. Offriamo soluzioni di DR ad alte prestazioni che possono eseguire il backup e ripristinare una vasta gamma di server fisici e virtuali. Sia PlateSpin Protect che PlateSpin Forge eseguono il backup di tutti i maggiori server fisici, a prescindere dal marchio, dal modello o dal produttore, nonché di tutti i workload virtuali eseguiti sugli hypervisor più conosciuti.

Dopo un'interruzione, questi workload, sia fisici che virtuali, possono essere ripristinati velocemente nella loro ubicazione originale. E se non è possibile riparare o sostituire l'hardware originale, potrete ripristinare facilmente i workload in un'altra ubicazione disponibile (fisica o virtuale).

Proteggere workload sia su server Windows che Linux

Le nostre soluzioni di disaster recovery proteggono tutti i workload del vostro server, tra cui anche una vasta gamma di versioni e service pack di sistemi operativi Windows e Linux.

RISORSE