Your browser is not supported

For the best experience, use Google Chrome or Mozilla Firefox.

ZENworks Configuration Management

Funzioni

ZENworks Configuration Management

Maggiore libertà di scelta

ZENworks Configuration Management funziona sia con Windows che con Linux e supporta Microsoft Active Directory e NetIQ eDirectory. Funziona anche con il database di vostra scelta (Oracle, Microsoft SQL Server, o Sybase).

 

Fornisce una soluzione unificata e integrata

Il Centro di controllo ZENworks vi permette di gestire tutti i vostri dispositivi con un’unica console web unificata e facile da usare.

 

Funzionalità principali accresciute

Snellite e automatizzate la gestione della configurazione in tutto il vostro ambiente grazie al lungo elenco di funzionalità fondamentali ampliate e potenziate.

 

Gestione integrata della sicurezza degli endpoint per Windows

Gestite le impostazioni di sicurezza di tutti i vostri sistemi Windows con la console centralizzata ZENworks basata sul Web.

 

Gestione integrata dei desktop per endpoint Linux

Unificate i vostri ambienti desktop gestendo tutti gli endpoint di Windows e Linux mediante un’unica console ZENworks basata sul Web.

 

Gestione del risparmio energetico migliorata

Configurate le policy per le impostazioni di gestione del risparmio energetico di Windows e per eseguire task out-of-band con Intel vPro. Potete anche creare rapporti contenenti i risultati di tali operazioni e policy.

 

ZENworks Reporting Server

Ricevete informazioni immediatamente fruibili sul vostro ambiente informatico con un servizio ottimizzato per la generazione di rapporti. Ciò vi consente di creare un’ampia gamma di rapporti predefiniti e di creare rapporti personalizzati a seconda delle vostre esigenze.

 

Gestione integrata della configurazione

Gestite il vostro ambiente Windows con una serie completa di strumenti totalmente integrati per la gestione della configurazione.

 

Rilevazione del dispositivo e installazione dell’agente

Rilevate tutti i dispositivi nella vostra rete, classificateli, aggiungeteli al database ZENworks e installate rapidamente gli agenti di gestione appropriati.

 

Automazione basata su policy

Utilizzate un esclusivo approccio basato su policy per automatizzare la configurazione, l’aggiornamento, la riparazione e la migrazione dei software sui computer desktop.

 

Amministrazione basata su ruoli

Garantite agli amministratori e al personale del servizio di assistenza informatica il livello di controllo di cui hanno bisogno per fare il loro lavoro.

 

Packaging e installazione del software

Semplificate e automatizzate il packaging, l’installazione e la gestione di tutte le vostre applicazioni per il loro intero ciclo di vita.

 

Migrazione a Windows 10

Adottate un approccio unico e basato su policy con avanzate funzionalità di imaging e migrazione della personalità per accelerare il processo di migrazione a Windows 10.

 

Servizi di imaging e preavvio

Eseguite task di imaging automatizzati e operazioni di imaging manuali in modo rapido ed efficiente.

 

Replica dei contenuti e automatizzazione dei punti di distribuzione

Posizionate le applicazioni e i contenuti più vicino agli utenti finali.

 

Opzioni di installazione flessibili e non invasive

Installate solo le funzionalità di cui avete bisogno oppure l’intera soluzione in una singola operazione.

 

ZENworks Virtual Appliance

Installa ZENworks Configuration Management più rapidamente rispetto al passato con una nuova opzione per i dispositivi virtuali.

 

Architettura dei servizi Web

Semplificate il lavoro amministrativo e riducete i costi legati alle infrastrutture con un’architettura dei servizi Web elegante e facile da usare. Accelerate il time-to-value e incrementate la produttività del personale IT fino al 45%.

 

Setup Commander for ZENworks

Riducete i costi automatizzando i passaggi ripetuti per le nuove applicazioni.

 

Configurazione e standardizzazione dei dispositivi

Create un ambiente IT più conforme alle policy e standardizzato. Potete anche snellire e automatizzare il processo per dare agli utenti tutte le risorse di cui hanno bisogno.

 

Gestione integrata delle patch per endpoint Linux

Garantite la compatibilità dell’intera organizzazione con la gestione delle patch multipiattaforma per Windows e Linux.

Novità di ZENworks 2017 Aggiornamento 4

Gestione mobile

  • Protezione dal ripristino delle impostazioni predefinite sui dispositivi aziendali Android protetti: impedisce agli utenti di ripristinare le impostazioni predefinite sui loro dispositivi aziendali Android protetti dalle impostazioni. White list degli account aziendali sbloccati.
  • Informazioni aggiuntive sui pacchetti Android: i nuovi dettagli includono la versione delle app, la traccia e la data dell’ultima pubblicazione.
  • Informazioni aggiuntive riepilogative sul dispositivo: i nuovi dettagli includono il livello della patch di sicurezza usata sul dispositivo.
  • Deprecazione dell’API di amministrazione del dispositivo: la modalità base per la registrazione del dispositivo Android è stata dichiarata fuori commercio (in risposta all’annuncio di Google sulla deprecazione dell’API di amministrazione del dispositivo dalla release di Android P). Continuiamo a fornire supporto alla modalità profilo di lavoro e alla modalità per i dispositivi aziendali protetti.
  • Riavvio dei dispositivi mobili Android: eseguite questa azione tramite un riavvio/spegnimento rapido.
  • Supporto per Direct Boot per i dispositivi Android 7.0+: l’agente ZENworks è sempre attivo sul dispositivo. Gli amministratori possono applicare le policy, rimuovere il profilo di lavoro o ripristinare le impostazioni predefinite, anche se il dispositivo è bloccato.
  • Distribuzione delle app aziendali iOS: la funzione bundle consente di distribuire internamente app personalizzate che non sono pubblicamente disponibili per la distribuzione.
  • Distribuzione della configurazione Wi-Fi tramite bundle: crea e installa bundle di profilo Wi-Fi sui dispositivi degli utenti, autorizzandoli a connettersi alla rete aziendale.
  • Policy relativa alla protezione delle app Office 365 per Android: rende sicure le app per Android che sono state create con Intune SDK, senza dover registrare i dispositivi dell’utente in ZENworks.
  • Sincronizzazione tra ZENworks e Azure: adesso, potete configurare un programma per sincronizzare la policy di ZENworks relativa alla protezione dell’app Intune con Microsoft Azure.
  • Supporto per le nuove restrizioni Android: abilitazione delle funzioni di blocco del dispositivo (Keyguard). Montaggio dei supporti fisici esterni. Condivisione dei dati con il fascio NFC. Restrizione aggiornamenti del sistema operativo.
  • Supporto per le nuove restrizioni iOS 12 e per le impostazioni DEP: aggiorna automaticamente la data e l’ora, imposta i nuovi dispositivi che sono nelle vicinanze, ritarda gli aggiornamenti del sistema operativo. Miglioramenti quale la selezione della lingua predefinita e della regione durante le impostazioni dei dispositivi Apple TV.
  • E altro ancora...
    • Reset della password da remoto sui dispositivi Android 8.0+
    • Autocompilazione delle credenziali sull’app ZENworks con il codice QR
    • Revisione delle azioni di pulizia dei dispositivi protetti con app Intune
    • Sulla pagina del catalogo delle app, consultare l’elenco delle app create tramite i bundle dell’app di iOS e le app aziendali di iOS
Gestione del client
Gestione del client
  • Localizzate i dispositivi Windows 10 dalla scheda di geolocalizzazione.
  • Pulite un dispositivo Windows 10 usando una nuova operazione veloce.
  • Definite quando devono essere installati i bundle sui dispositivi gestiti.
  • Controllate i processi o i servizi che sono in esecuzione su un dispositivo gestito.
Gestione remota e imaging
Gestione remota e imaging
  • Fate riferimento a un bundle MDT esistente.
  • Supporto di TLS 1.2 per la gestione remota e l’imaging.
Inventario
Inventario
  • Pulite automaticamente i bundle PRU.
  • Eseguite una scansione dell’inventario dopo la creazione di un’immagine del dispositivo.
  • Individuate facilmente i dati mobili dell’inventario hardware nei rapporti sull’inventario ZCC.
Gestione delle risorse
Gestione delle risorse

Importate i dispositivi di rete con i dati ADF in ZCC e collegateli ai contratti ZAM.

Endpoint Security Management
Endpoint Security Management
  • I miglioramenti dei caratteri jolly in Application Control Policy offrono controlli degli accessi più completi con meno overhead di configurazione.
  • I miglioramenti di Storage Device Control Policy semplificano le operazioni di creazione e manutenzione necessarie per la policy.
Cifratura completa del disco
Cifratura completa del disco

Potete evitare temporaneamente l’autenticazione di preavvio per specifiche operazioni di riavvio.

Gestione delle patch
Gestione delle patch
  • Liberate le patch del dispositivo dalla quarantena con un task rapido.
  • Due nuove variabili di sistema vi consentono di controllare ulteriormente il comportamento di riavvio della patch e la memorizzazione dei dati di trend della patch.
Piattaforme supportate
Piattaforme supportate

ZENworks 2017 Update 4 supporta le seguenti nuove piattaforme:

  • Server primario e agente: SLES 12 SP4
  • Server satellite e agente: Windows Server 2019, Windows 10 1809, Window 10 enterprise LTSC 2019, OES 2018 SP1, RHEL 7.5, Scientific Linux 7.5, Mac 10.14
  • Mobile: iOS 12, Android 5 e versioni successive
Generazione di rapporti
Generazione di rapporti

Rapporto su una zona con PostgreSQL come database.

Applicazione ZENworks
Applicazione ZENworks

Una nuova chiave di registro vi consente di disabilitare le opzioni di risparmio energetico con la shell ZAPP.

Novità di ZENworks 2017 Aggiornamento 3

Dashboard attivabile
Dashboard attivabile

Una nuova struttura di dashboard attivabile offre una rappresentazione visiva dei dati relativi alla vostra area, e vi aiuta a identificare più rapidamente i problemi. Una volta identificato il problema, lo potrete risolvere direttamente dal dashboard.

Policy di protezione della app Intune
Policy di protezione della app Intune

È possibile applicare controlli dell’accesso sicuri, proteggere i dati delle app, cancellare i dati danneggiati delle app, proteggere le app Office 365 da ZCC e proteggere le app Office 365 su dispositivi gestiti o non gestiti.

Modalità Gestione-lavoro del dispositivo Android

L’intero dispositivo Android può ora essere gestito utilizzando la modalità Android Enterprise Work-Managed (simile alla modalità di supervisione per i dispositivi iOS).

Localizzazione dei dispositivi persi o rubati
Localizzazione dei dispositivi persi o rubati

Gli amministratori sono ora in grado di individuare dispositivi smarriti o rubati, dispositivi iOS supervisionati, dispositivi Android Enterprise Work Profile e dispositivi Android Enterprise Work-Managed.

Ottimizzazione delle dimensioni di visualizzazione del brand
Ottimizzazione delle dimensioni di visualizzazione del brand

I miglioramenti comprendono un nuovo attributo relativo alla dimensione di visualizzazione, definito nella policy del brand ZENworks e ZAPP, un’opzione della dimensione di visualizzazione e la possibilità di porre più icone sui dispositivi.

Policy di protezione delle app Office 365 (Intune App Management)
Policy di protezione delle app Office 365 (Intune App Management)

Potete proteggere i controlli dell’accesso, i dati delle app, le app Office 365 sui dispositivi gestiti o non gestiti e le app Office 365 dal Centro di controllo ZENworks, nonché cancellare i dati danneggiati delle app.

Supporto variabile di MDT (Microsoft Deployment Toolkit)
Supporto variabile di MDT (Microsoft Deployment Toolkit)

Personalizzate le installazioni di MDT da un singolo bundle, abilitando il caricamento di customsettings.ini e bootstrap.ini nell’azione bundle di MDT. Risolvete le variabili ZENworks nei file INI durante il runtime.

Supporto per le regole di imaging basate sul tipo di BIOS
Supporto per le regole di imaging basate sul tipo di BIOS

Le regole avanzate di preavvio consentono di creare regole hardware per l’avvio di immagini diverse in base al tipo di firmware: UEFI-32/UEFI-64/BIOS.

Piattaforme supportate

Windows 10 April 2018 Update, versione 1803, openSUSE Leap 43 e 15, SUSE Linux Enterprise Server 15 (SLES 15), SUSE Linux Enterprise Desktop 15 (SLED 15) e iOS 11.4

Dalla release di ZENworks Configuration Management 2017, ZCM comprende le funzionalità MDM (Mobile Device Management) per i dispositivi iOS, Android e ActiveSync. Nella prima release, ZENworks 2017 offriva una serie base di funzionalità che sono fondamentali per i nostri clienti. Nel corso dei prossimi aggiornamenti, verranno aggiunte al prodotto ZCM altre funzionalità che lo trasformeranno in una solida soluzione UEM (Unified Endpoint Management).

L’Update 1 ha introdotto il DEP (Device Enrollment Program) di Apple e la funzionalità di configurazione per le applicazioni iOS.

L’Update 2, che è stato presentato all’inizio di gennaio del 2018, ha introdotto Android for Work Containerization e Mobile Device Inventory, oltre a supportare la gestione del codice di bypass OS Activation Lock.
Le funzioni aggiunte con l’Update 2 sono contrassegnate in blu , mentre le nuove funzioni dell’Update 3 sono contrassegnate in verde.

Le nuove funzioni dell’Update 4 sono contrassegnate in rosso.

Come forse saprete, Micro Focus ha commercializzato anche una soluzione MDM indipendente, MFMM (Micro Focus Mobile Management). Questa soluzione offre architettura, console di gestione e funzionalità alternative. Poiché non tutte le funzionalità presenti in MFMM sono attualmente disponibili in ZCM, ancora per un po’ di tempo verranno offerti entrambi i prodotti. Lo scopo di questo prospetto è quello di aiutarvi a capire le funzionalità di ognuna di queste soluzioni in modo che possiate capire quale dei due risponde alle vostre esigenze. In futuro, la maggioranza delle funzionalità presenti in MFMM verranno integrate nel prodotto ZCM.

Confronto tra ZENworks Configuration Management e Micro Focus Mobile Management

ZCM2017 U4

MFMM 3.2.4

Supporto della registrazione di dispositivi iOS, Android e ActiveSync
Inventario hardware
Inventario delle applicazioni
Proxy ActiveSync
Provisioning automatico del profilo e-mail iOS
Eliminazione selettiva dei dati dai dispositivi completamente gestiti
Eliminazione completa dei dati dai dispositivi completamente gestiti o ActiveSync
Individuazione/Eliminazione dei dati dai dispositivi Windows 10
Blocco/Sblocco del dispositivo
Localizzazione del dispositivo
Installazione di applicazioni gratuite dall’Apple App Store
Installazione di applicazioni Apple Volume Purchase Program (VPP)
Installazione di applicazioni iOS aziendali
Supporto per Apple Device Enrollment Program (DEP)
Preconfigurazione di applicazioni tramite MDM per iOS
Controllo del blocco attivazione di iOS
Gestione del codice per il bypass del blocco attivazione del sistema operativo
Provisioning di eBook Apple
Provisioning di risorse aziendali iOS (VPN, Wi-Fi ecc.) (o gestione dei profili)
Provisioning delle policy di configurazione iOS legacy
Installazione di applicazioni dal Google Play Store
Installazione di applicazioni aziendali (.apks)
Provisioning di risorse aziendali Android (VPN/Wi-Fi)
Gestione conformità
Policy di sicurezza (passcode, cifratura, blocco schermo)
Supporto di Samsung KNOX
Supporto di Android for Work Profile Container
Supporto per dispositivi Android di proprietà dell’azienda (Work Managed)
Applicazioni Google Work Store
App Google Work Store per aziende private
Impostazione delle configurazioni gestite nei pacchetti di app
Policy di controllo dei dispositivi iOS
Policy di controllo dei dispositivi Android
Policy di controllo dei dispositivi ActiveSync
Supporto di utenti non LDAP
Gestione di desktop Windows e MacOS
Integrazione con l’infrastruttura server ZCM
Gestione delle cartelle sui dispositivi per organizzare i dispositivi registrati
Gruppi di dispositivi basati su interrogazione dinamica
Gruppi di dispositivi basati su appartenenza statica
Possibilità di raggruppamento delle policy
Possibilità di assegnare singole policy a utenti/dispositivi
Policy basate sul tempo
Controllo chiamate/SMS
Autorità di certificazione interna e gestione dei certificati di identità MDM
Supporto dell’autorità di certificazione MS per certificati VPN/Wi-Fi/e-mail
Inserimento delle applicazioni in white list/black list
Disponibilità del server come appliance basata su macchina virtuale
Portale degli utenti finali facile da utilizzare
Personalizzazione della lettera di invito
Protezione app Office 365 (solo iOS)

L’Update 4 include Android

release-rel-2021-7-2-6526 | Thu Jul 15 02:53:30 PDT 2021
6526
release/rel-2021-7-2-6526
Thu Jul 15 02:53:30 PDT 2021