Your browser is not supported

For the best experience, use Google Chrome or Mozilla Firefox.

Reflection Desktop

Specifiche

Specifiche tecniche

  • Specifiche tecniche di Reflection Desktop Pro

    Server PC X

    Modalità operative

    • Server X autonomo (tradizionale)
      • Supporto sessione remota
    • Modalità dominio (distribuisce il carico di lavoro e la connettività su più livelli)

    Funzioni della modalità dominio

    • NOVITÀÈ ora possibile installare il dominio senza richiedere privilegi elevati
    • NOVITÀ Supporto dell’ambiente desktop GNOME 3
    • Aumentati a 10 gli elementi “usati più recentemente” in Administrative Console e X Manager for Domains
    • Ottimizzazione delle prestazioni per reti ad alta latenza e a larghezza di banda ridotta
    • Possibilità di abbandonare una sessione X persistente
    • Partecipazione a una sessione X sospesa
    • Trasferimento di una sessione X a un’altra workstation (piattaforma uguale o diversa)
    • Storage centralizzato della configurazione di client X, server X e sessioni X
      • Supporto di più tipi di autenticazione (Windows, PAM, LDAP, interno)
    • Tolleranza agli errori (ripresa delle sessioni X perse a causa di un crash della workstation o di un’interruzione della rete)
    • Bilanciamento del carico delle sessioni X su più server
    • Connessioni di dominio remote compatibili con il firewall

    Display server X

    • Conformità X11
    • Supporto di display X e schermi X
    • Condivisione di sessioni X con più utenti (applicazione e desktop)
    • Profondità colore: 1, 4, 8, 24 e 32
    • Supporto di più monitor
      • Supporto di coordinate negative
    • Supporto visivo server TrueColor, DirectColor e PseudoColor
    • Supporto della gestione di finestre locali e remote, inclusi GNOME, KDE e CDE
    • Supporto archivio e salvataggio di backup
    • Supporto di IPv4 e IPv6

    Avvio di sessioni e client

    • NOVITÀ Supporto dell’ambiente desktop GNOME 3
    • XDMCP (diretto, indiretto e trasmissione)
    • Numerose opzioni di connessione al client, tra cui SSH, Telnet, rexec, rsh e rlogin
    • Opzioni della riga di comando per scenari di avvio univoci

    Copia e incolla

    • Possibilità di copiare e incollare testi e grafica tra client X e applicazioni Microsoft Windows locali
    • Possibilità di copiare e incollare testi tra client X

    Supporto di font

    • Supporto di server di font
    • Connessione automatica al server di font
    • Supporto di font TrueType, Unicode e internazionali
    • Supporto di font a doppio byte, incluso il cinese
    • Sostituzione automatica di font

    Supporto per tastiera e mouse

    • Migliore elaborazione dei clic multipli all’interno di applicazioni con connessioni latenti
    • Supporto di tastiere internazionali
    • Selezione adattiva di tastiere regionali in base alle impostazioni locali del sistema
    • Emulazione di tastiera host per Sun, HP, IBM, SCO e DEC (incluso LK450)
    • Rimappatura della tastiera per le applicazioni client X

    Supporto delle estensioni X

    • Supporto per le estensioni X rilevanti, tra cui Composite, X Keyboard, X Input versione 2.0, Damage, RANDR, RENDERING, Xfree86 BigFont e Sync

    OpenGL/GLX

    • Supporta OpenGL, GLX (diretto e indiretto) e molte estensioni OpenGL 3.x, 4.x, nVidia e AMD
    • Supporto di piani di overlay
    • Supporto di hardware di accelerazione 3D

    Sicurezza

    • NOVITÀ Expanded Support per gli algoritmi chiave host SSH per la connessione con algoritmi predefiniti più sicuri supportati in Linux
    • NOVITÀ Selezione intuitiva di certificati X.509 quando sono richiesti più certificati
    • NOVITÀ Miglioramento della protezione contro gli attacchi “denial of service”
    • Supporto di proxy SOCKS
    • Cifratura TLS 1.3 tra componenti distribuiti
    • Modulo di cifratura convalidato FIPS 140-2 (certificato n. 2469)
    • Cifratura SSH
      • NOVITÀ Supporto per crittografia a curva ellittica (ECC)
      • Avvio del client SSH X
      • Inoltro X11
      • Autenticazione tramite password, tastiera interattiva e chiave pubblica
      • Autenticazione Kerberos tramite GSSAPI per singolo accesso
      • Generazione e gestione di chiavi SSH
      • Supporto di algoritmi HMAC-SHA256 e HMAC-SHA512
    • Sicurezza basata su host per stabilire quali client possono connettersi al server X
    • Supporto PKI tramite Reflection PKI Services Manager
    • Supporto di connessioni sicure alle applicazioni X al di fuori del firewall aziendale

    Strumenti di amministrazione

    • Console di amministrazione
      • Amministrazione centrale delle impostazioni
      • Distribuzione basata sul Web dei file delle impostazioni e degli aggiornamenti
      • Monitoraggio delle sessioni e delle connessioni
      • Amministrazione remota di server di dominio
        • Configurazione dell’autenticazione e delle autorizzazioni utente
        • Monitoraggio dei processi e delle risorse del nodo
    • X Manager
      • Un unico strumento per gestire più client e server X
    • Utility di registrazione
      • NOVITÀ Funzionalità migliorate per la raccolta dei dati
    • Righe di comando client X comuni specializzate per la piattaforma host
    • Supporto dell’autorizzazione con token di sicurezza per il controllo degli accessi basato su LDAP delle sessioni*
    • NOVITÀ Supporto di varie impostazioni di Group Policy per gli amministratori IT

    Supporto internazionale

    • Interfaccia utente e guida localizzate in inglese, francese, tedesco e giapponese
    • Supporta tutti gli stili di input di elaborazione front-end, tra cui l’input in linea “immediato”
    • Implementazione di un processore front-end locale per la composizione di caratteri in qualsiasi lingua
      • Supporto del protocollo XIM
    • Supporto dei font a doppio byte, inclusi giapponese, coreano e cinese
    • Configurazione immediata del linguaggio dell’interfaccia utente

    Emulazione IBM

    Tipi di terminali

    • IBM System z (Mainframe)
      • Terminali e stampanti di testo e grafica 3270
    • IBM System i (AS/400)
      • Terminali e stampanti 5250

    Protocolli di rete

    • Supporto di IPv4 e IPv6
    • IBM System z (Mainframe)
      • Terminali e stampanti di testo e grafica 3270
    • IBM System i (iSeries, AS/400)
      • Terminali e stampanti 5250

    Trasferimento di file

    • IND$FILE, APVUFILE, DISOSS, query di dati SQL, LIPI e trasferimento di file batch

    Sicurezza

    • NOVITÀ Posizioni attendibili bloccate per impostazione predefinita
    • Supporto TLS e SOCKS
      • NOVITÀ Supporto TLS (Transport Layer Security) 1.3
      • NOVITÀ Modulo di cifratura convalidato FIPS 140-2 (certificato n. 4282)
      • Possibilità di selezionare cifrature personalizzate per le connessioni TLS
      • Possibilità di scegliere tra più certificati durante il processo di connessione
      • Supporto delle firme digitali SHA-256/RSA-2048
    • Filtri di privacy
      • Mascheramento dei dati su schermate host 3270 e 5250
      • Creazione di regole di rilevamento personalizzate per tutti gli algoritmi di rilevamento PCI DSS PAN utilizzando espressioni regolari
    • Possibilità di evitare connessioni host non sicure
    • Sign-On a Kerberos automatico (System i) tramite GSSAPI
    • Express Logon Feature (System z)
    • Supporto PKI creato per soddisfare gli standard DoD
      • Supporto PKCS n. 11
      • Supporto CAC (Common Access Card) per gli standard DoD statunitensi per la conformità HSPD-12
      • NOVITÀ Possibilità di scegliere tra più certificati durante il processo di connessione
      • Supporto OCSP (Online Certificate Status Protocol)
      • CRL (Elenchi revoche certificati)
      • Storage di certificati intermedi tramite LDAP
      • Reflection Certificate Manager

    Produttività

    • NOVITÀ Sessioni di emulazione della stampante integrate nello spazio di lavoro
    • Supporto di tastiere APL 3270
    • Pannello macro per la gestione di tutte le automazioni da un’unica ubicazione centrale
    • Inoltre, per modernizzare le schermate host IBM con controlli moderni come calendari, caselle di controllo, pulsanti di scelta, descrizioni dei comandi e altro ancora
    • Scansione dei dati nelle applicazioni host tramite un dispositivo per la scansione dei codici a barre Bluetooth wireless
    • Supporto di Quickpad per un rapido accesso alle funzionalità per la produttività che supportano workflow specifici degli utenti
    • Tastiera visiva per l’accesso ai tasti del terminale
    • Integrazione con Microsoft Office
    • Esecuzione delle configurazioni per Rumba, Hummingbird (OpenText) e IBM PComm in modalità nativa
    • Supporto della ricerca in Internet, applicazioni e desktop
    • Supporto dell’apertura di nuove sessioni in spazi di lavoro esistenti
    • Cronologia schermo
    • Controllo ortografico e correzione automatica
    • Blocco per appunti
    • Ultima digitazione
    • Espansione automatica e completamento automatico
    • Taglia/copia/incolla avanzati
    • Mappatura o rimappatura della tastiera e del mouse
    • Supporto del triplo clic del mouse

    Stampa

    • IBM Z (mainframe System z)
      • 3287 (LU1 e LU3)
    • IBM System i (AS/400)
      • Emulazione delle stampanti 3812, 3912 e 5553
      • Trasformazione stampa su host
    • NOVITÀSessioni di emulazione della stampante 3270 e 5250 integrate nello spazio di lavoro
    • NOVITÀ Output dei dati di stampa host in formato predefinito in un documento PDF

    Programmazione e automazione

    • NOVITÀ Linguaggio macro orientato agli utenti aziendali (Express Macro Language)
    • NOVITÀ Mapper di eventi per l’attivazione di azioni basate su eventi di sessioni senza codifica
    • Controllo .NET integrabile
    • API .NET nativa
    • Integrazione tra Reflection .NET API e Microsoft Visual Studio IDE
    • Supporto di Visual Basic for Applications (VBA)
    • Registratore di macro per VBA
    • Accesso programmatico a oltre 400 proprietà e metodi tramite Reflection API
    • Microsoft OLE Automation
    • HLLAPI, eHLLAPI e WinHLLAPI
    • Extra! Runtime e modifica delle macro Basic e Reflection Basic
    • Supporto delle macro cifrate di Extra! Macro Basic
    • Favorire le iniziative di automazione robotica dei processi (RPA) per accedere ai dati degli host

    Interfaccia utente

    • Modalità interfaccia utente del browser
    • Modalità interfaccia utente con barra multifunzione
    • Interfaccia con modalità classica per Extra! e Reflection
    • Utility di personalizzazione della barra multifunzione
    • MDI (Multiple Document Interface) a tabelle o finestre per le sessioni
    • Schede configurabili, compresi colori, ridenominazione e altro ancora
    • Guida HTML locale e online
    • Font Segoe per un’esperienza utente più moderna
    • Dimensioni schermo personalizzabili per applicazioni host 3270
    • Ritorno a capo automatico
    • Hotspot personalizzabili
    • Mappatura della tastiera grafica
    • Modifica completa dei colori

    Emulazione UNIX e OpenVMS

    Tipi di terminali

    • Terminali VT (incluso giapponese)
    • Supporto di numerosi set di caratteri host, incluso UTF-8 (Unicode)
    • Wyse 50+, Wyse 60, SCO-ANSI e BBS-ANSI
    • Console Linux, AT386, IBM 3151, xterm e VT-UTF8
    • Emulazione di terminali di grafica ReGIS (VT340, VT330, VT241 e VT240) e Tektronix

    Protocolli di rete

    • Supporto di IPv4 e IPv6
    • Supporto client SOCKS
    • Supporto di connessioni seriali
    • Numerose opzioni Telnet con supporto per I/O a thread; modalità linea; NAWS (opzione 31); ed eco locale, inclusa l’opzione Telnet 45 (soppressione eco locale)

    Trasferimento di file

    • FTP, Kermit, Xmodem e Zmodem
      • Supporto di ASCII, binario e di etichette/immagini

    Sicurezza

    • NOVITÀ Gli amministratori possono accedere, impostare e bloccare le singole impostazioni di sicurezza tramite Group Policy o Permissions Manager
    • Supporto TLS e SOCKS
      • NOVITÀ Supporto TLS (Transport Layer Security) 1.3
      • NOVITÀ Possibilità di selezionare cifrature personalizzate per le connessioni TLS
      • NOVITÀ Possibilità di scegliere tra più certificati durante il processo di connessione
      • Supporto delle firme digitali SHA-256/RSA-2048
    • Supporto PKI creato per soddisfare gli standard DoD
      • Supporto PKCS n. 11
      • Supporto CAC (Common Access Card) per gli standard DoD statunitensi per la conformità HSPD-12
      • Supporto OCSP (Online Certificate Status Protocol)
      • CRL (Elenchi revoche certificati)
      • Storage di certificati intermedi tramite LDAP
      • Reflection Certificate Manager
    • Cifratura SSH
      • NOVITÀ Supporto per crittografia a curva ellittica (ECC)
      • Avvio del client SSH X
      • Inoltro X11
      • Utility SSH della riga di comando (ssh, scp e sftp)
      • Port forwarding (tunneling) per le porte TCP/IP tramite un canale protetto
      • Supporto della configurazione SSH multihop integrato
      • Autenticazione tramite password, interattiva con tastiera, chiave pubblica (chiave utente e certificati X.509) e autenticazione Kerberos
      • Supporto di smart card tramite interfaccia PKCS n. 11
      • Agente chiavi SSH
      • Utility di generazione e conversione di chiavi (RSA-1, RSA e DSA)
      • Facile caricamento di chiavi pubbliche utenti sui server SSH
      • Riutilizzo della connessione SSH
      • Configurazioni SSH standard

    Produttività

    • NOVITÀ Funzione CommandCast per l’invio di comandi immessi in una singola sessione/finestra a più sessioni aperte
    • NOVITÀ Scansione dei dati nelle applicazioni tramite un dispositivo per la scansione dei codici a barre Bluetooth wireless
    • Supporto Quickpad per un rapido accesso alle funzionalità per la produttività che supportano il vostro workflow
    • Tastiera visiva per l’accesso ai tasti del terminale
    • Integrazione con Microsoft Office
    • Supporto della ricerca in Internet, applicazioni e desktop
    • Supporto dell’apertura di nuove sessioni in spazi di lavoro esistenti
    • Cronologia schermo
    • Blocco per appunti
    • Taglia/copia/incolla avanzati
    • Mappatura o rimappatura della tastiera e del mouse
    • Supporto del triplo clic del mouse

    Stampa

    • Controllo host o Windows
    • Stampa in rete, locale o su disco
    • Supporto di grafica a colori ReGIS
    • Registrazione di stampa
    • Font della stampante e font TrueType a passo fisso
    • Comunicazioni da dispositivo seriale a host
    • Caratteri per il disegno di linee

    Programmazione e automazione

    • NOVITÀ Mapper di eventi per l’attivazione di azioni basate su eventi di sessioni senza codifica
    • Controllo .NET integrabile
    • API .NET nativa
    • Integrazione tra Reflection .NET API e Microsoft Visual Studio IDE
    • Opzioni per inserire ritardi durante la registrazione di macro di sessioni VT
    • Supporto VBA
    • Registratore di macro per VBA
    • Accesso programmatico a oltre 400 proprietà e metodi tramite Reflection API
    • Microsoft OLE Automation
    • Extra! Runtime e modifica delle macro Basic e Reflection Basic
    • RCL (Reflection Command Language)
    • Supporto delle macro cifrate di Extra! Macro Basic

    Interfaccia utente

    • NOVITÀ La configurazione SSH consente nomi utente più lunghi
    • Modalità interfaccia utente del browser
    • Modalità interfaccia utente con barra multifunzione
    • Interfaccia con modalità classica per Extra! e Reflection
    • Utility di personalizzazione della barra multifunzione
    • MDI (Multiple Document Interface) a tabelle o finestre
    • Schede configurabili, compresi colori, ridenominazione e altro ancora
    • Guida HTML locale e online
    • Hotspot personalizzabili
    • Modalità terminale a tutto schermo
    • Mappatura della tastiera grafica
    • Modifica completa dei colori

    Emulazione HP

    Tipi di terminali

    • HP e3000
      • HP 700/98, 700/96, 700/94, 700/92 e 2392A
    • HP 9000
      • VT220, VT102 e VT52
      • Supporto del set di caratteri host UTF-8 (Unicode)

    Protocolli di rete

    • Supporto di IPv6 (Telnet, Secure Shell e TLS)
    • Supporto client SOCKS
    • Numerose opzioni Telnet con supporto di:
      • I/O con thread; modalità di linea
      • NAWS (opzione 31)
      • Eco locale, inclusa l’opzione Telnet 45 (soppressione eco locale)
    • Modem NS/VT, Rlogin, TCP/IP e basati sulla rete
    • Supporto completo di collegamenti seriali, incluso il rilevamento porta seriale automatico e USB

    Trasferimento di file

    • FTP, Kermit, Xmodem e Zmodem
      • Supporto di ASCII, binario e di etichette/immagini

    Sicurezza

    • NOVITÀ Supporto di Transport Layer Security (TLS) 1.3 per connessioni Telnet
    • NOVITÀ Modulo di cifratura convalidato FIPS 140-2 (certificato n. 4282)
    • NOVITÀ Possibilità di selezionare cifrature personalizzate per le connessioni TLS
    • Reflection Key Agent accetta chiavi SSH e certificati per l’autenticazione Single Sign-On
    • Cifratura SSH
      • Avvio del client SSH X
      • Inoltro X11
      • Utility SSH della riga di comando (ssh, scp e sftp)
      • Port forwarding (tunneling) per le porte TCP/IP tramite un canale protetto
      • Supporto della configurazione SSH multihop integrato
      • Autenticazione tramite password, interattiva con tastiera, chiave pubblica (chiave utente e certificati X.509) e autenticazione Kerberos
      • Supporto di smart card tramite interfaccia PKCS n. 11
      • Agente chiavi SSH
      • Utility di generazione e conversione di chiavi (RSA-1, RSA e DSA)
      • Facile caricamento di chiavi pubbliche utenti sui server SSH
      • Riutilizzo della connessione SSH
      • Configurazioni SSH standard
    • Supporto PKI creato per soddisfare gli standard DoD
      • Supporto PKCS n. 11
      • Supporto CAC (Common Access Card) per gli standard DoD statunitensi per la conformità HSPD-12
      • Supporto OCSP (Online Certificate Status Protocol)
      • CRL (Elenchi revoche certificati)
      • Storage di certificati intermedi tramite LDAP
      • Reflection Certificate Manager
    • Reflection Kerberos Client
      • Autenticazione protetta
      • Cifratura del flusso di dati per Telnet e FTP
      • Supporto dell’inoltro e del rinnovo di ticket
      • Compatibile con cache delle credenziali Microsoft e Leash32
      • Configurazioni Kerberos standard
      • Supporto per KDC Kerberos utilizzando TCP o UDP
    • Cifratura Telnet TLS
      • Cifratura Telnet TLS integrata
      • Sessioni NS/VT o Telnet protette

    Stampa

    • Controllo host o Windows
    • Stampa in rete, locale o su disco
    • Registrazione di stampa
    • Font della stampante e font TrueType a passo fisso
    • Comunicazioni da dispositivo seriale a host
    • Caratteri per il disegno di linee

    Programmazione e automazione

    • Supporto VBA
    • Reflection Basic e Reflection Command Language
    • Output di macro VBA disponibili in VB.NET e C# (.NET)
    • Condivisione di macro VBA
    • Registratore di macro per VBA e Reflection Basic
    • Accesso programmatico a oltre 400 proprietà e metodi tramite Reflection API
    • Microsoft OLE Automation Controller e funzionalità server
    • Esecuzione di Reflection come controllo ActiveX all’interno di un’applicazione VB o VB.NET
    • Eventi programmabili

    Interfaccia utente

    • Emulatore integrato nel programma di installazione e nel workflow degli utenti
    • Supporto di mouse tipo X11
    • Procedura di connessione guidata
    • Barre degli strumenti e menu personalizzabili
    • Guida HTML negli strumenti di personalizzazione
    • Hotspot dinamici
    • Modalità terminale a tutto schermo
    • Mappatura della tastiera grafica
    • Mappatura del mouse (2 e 3 pulsanti)
    • Tastiera terminale ridimensionabile
    • Modifica completa dei colori

    Supporto internazionale

    • Inglese, francese, tedesco e giapponese
    • Tastiere, display e stampanti localizzati
    • Serie PC-9800 giapponese

    Specifiche comuni

    Strumenti di amministrazione

    • Micro Focus Host Access Management and Security Server (MSS)*
    • Console basata sul Web per l’amministrazione centrale dei file delle impostazioni
    • Distribuzione basata sul Web dei file delle impostazioni e degli aggiornamenti
    • NOVITÀ Consentire agli amministratori MSS di aggiornare le impostazioni delle sessioni degli utenti senza modificare le personalizzazioni effettuate in precedenza dagli utenti ai file di sessione
    • NOVITÀ Supporto per SAML come metodo di autenticazione MSS
    • NOVITÀ Gestione centralizzata dei certificati per sistemi host IBM
    • NOVITÀ Autenticazione MSS richiesta per i componenti aggiuntivi MSS di accesso host*
    • Security Proxy Add-On: Ottenete una cifratura end-to-end e applicate il controllo degli accessi al perimetro tramite una tecnologia di sicurezza brevettata.
    • Advanced Authentication Add-On: offrite l’autenticazione multifattore per autorizzare l’accesso ai vostri preziosi sistemi host.
    • Automated Sign-On for Mainframe Add-On: Consentite l’accesso automatizzato alle applicazioni IBM 3270 tramite il sistema Identity & Access Management.
    • PKI Automated Sign-On Add-On: Consentite l’accesso automatizzato PKI delle applicazioni ai vostri sistemi aziendali di importanza critica.
    • Terminal ID Management Add-On: Allocate in modo dinamico gli ID dei terminali in base a nome utente, nome DNS, indirizzo IP o pool di indirizzi.

    Spazio di lavoro

    • NOVITÀ Esperienza utente per l’utilità Impostazioni modernizzata

    Trasferimento di file

    • Reflection Secure FTP Client
      • NOVITÀSupporto per il trasferimento di file da/verso il server SSH Microsoft Azure
      • NOVITÀGestione migliorata quando il file caricato supera la capacità del disco rigido sul server
      • Supporto di standard SFTP per garantire la corretta conversione dei caratteri internazionali
      • Ampio supporto di firewall
      • Navigazione di file su host IBM Z con dataset TSO
      • Salvataggio di sessioni del client FTP in layout
      • Gestione delle impostazioni FTP tramite MSS*
      • Supporto di IPv4 e IPv6
      • Modifica delle autorizzazioni dei file UNIX con il client FTP
      • Ripresa dei download SFTP dopo l’interruzione
      • Supporto di un’ampia gamma di server FTP, tra cui IBM System z, IBM System i, UNIX, Linux, NetWare, Unisys, HP 3000 e OpenVMS
      • Procedura guidata sito FTP
      • Trasferimento da sito a sito tra server FTP
      • Esportazione/importazione di impostazioni in formato XML
      • Filtri con caratteri jolly
      • Strumenti di automazione (registratore di script e Microsoft OLE Automation)
      • Trasferimenti di file direttamente sul desktop tramite trascinamento
    • Supporto TLS e SOCKS
      • NOVITÀ Supporto TLS (Transport Layer Security) 1.3
      • NOVITÀ Possibilità di selezionare cifrature personalizzate per le connessioni TLS
      • Supporto delle firme digitali SHA-256/RSA-2048

    Supporto internazionale

    • Lingue disponibili: inglese, francese, tedesco, spagnolo, italiano, giapponese e portoghese brasiliano
    • Tastiere, display e stampanti localizzati
    • Supporto per editor con metodo di immissione standard

    Piattaforme operative

    • Windows 11 Pro
    • Windows 10 Enterprise
    • Windows Server 2022 Remote Desktop Services
    • Windows Server 2019 Remote Desktop Services
    • Windows Server 2016 Remote Desktop Services
    • Citrix Virtual Apps and Desktops (in precedenza XenApp)
    • Microsoft App-V
    • VMware

    *Sono necessarie licenze aggiuntive

  • Specifiche tecniche di Reflection Desktop

    Emulazione IBM

    Tipi di terminali

    • IBM Z (mainframe System z)
      • Terminali e stampanti di testo e grafica 3270
    • IBM System i (AS/400)
      • Terminali e stampanti 5250

    Protocolli di rete

    • IBM System z (Mainframe)
      • TN3270E
    • IBM System i (AS/400)
      • TN5250E
    • Supporto di IPv4 e IPv6

    Trasferimento di file

    • IND$FILE, APVUFILE, DISOSS, query di dati SQL, LIPI e trasferimento di file batch

    Sicurezza

    • NOVITÀ Posizioni attendibili bloccate per impostazione predefinita
    • Supporto TLS e SOCKS
      • NOVITÀ Supporto TLS (Transport Layer Security) 1.3
      • NOVITÀ Modulo di cifratura convalidato FIPS 140-2 (certificato n. 4282)
      • Possibilità di selezionare cifrature personalizzate per le connessioni TLS
      • Possibilità di scegliere tra più certificati durante il processo di connessione
      • Supporto delle firme digitali SHA-256/RSA-2048
    • Filtri di privacy
      • Mascheramento dei dati su schermate host 3270 e 5250
      • Creazione di regole di rilevamento personalizzate per tutti gli algoritmi di rilevamento PCI DSS PAN utilizzando espressioni regolari
    • Possibilità di evitare connessioni host non sicure
    • Sign-On a Kerberos automatico (System i) tramite GSSAPI
    • Express Logon Feature (System z)
    • Supporto PKI creato per soddisfare gli standard DoD
      • Supporto PKCS n. 11
      • Supporto CAC (Common Access Card) per gli standard DoD statunitensi per la conformità HSPD-12
      • NOVITÀ Possibilità di scegliere tra più certificati durante il processo di connessione
      • Supporto OCSP (Online Certificate Status Protocol)
      • CRL (Elenchi revoche certificati)
      • Storage di certificati intermedi tramite LDAP
      • Reflection Certificate Manager

    Produttività

    • NOVITÀ Supporto di tastiere APL 3270
    • NOVITÀ Pannello macro per la gestione di tutte le automazioni da un’unica ubicazione centrale
    • Inoltre, per modernizzare le schermate host IBM con controlli moderni come calendari, caselle di controllo, pulsanti di scelta, descrizioni dei comandi e altro ancora
    • NOVITÀ Scansione dei dati nelle applicazioni host tramite un dispositivo per la scansione dei codici a barre Bluetooth wireless
    • Supporto di Quickpad per un rapido accesso alle funzionalità per la produttività che supportano workflow specifici degli utenti
    • Tastiera visiva per l’accesso ai tasti del terminale
    • Integrazione con Microsoft Office
    • Esecuzione delle configurazioni per Rumba, Hummingbird (OpenText) e IBM PComm in modalità nativa
    • Supporto della ricerca in Internet, applicazioni e desktop
    • Supporto dell’apertura di nuove sessioni in spazi di lavoro esistenti
    • Cronologia schermo
    • Controllo ortografico e correzione automatica
    • Blocco per appunti
    • Ultima digitazione
    • Espansione automatica e completamento automatico
    • Taglia/copia/incolla avanzati
    • Mappatura o rimappatura della tastiera e del mouse
    • Supporto del triplo clic del mouse

    Stampa

    • IBM Z (mainframe System z)
      • 3287 (LU1 e LU3)
    • IBM System i (AS/400)
      • Emulazione delle stampanti 3812, 3912 e 5553
      • Trasformazione stampa su host
    • NOVITÀ Sessioni di emulazione della stampante 3270 e 5250 integrate nello spazio di lavoro
    • NOVITÀ Output dei dati di stampa host in formato predefinito in un documento PDF

    Programmazione e automazione

    • NOVITÀ Linguaggio macro orientato agli utenti aziendali (Express Macro Language)
    • NOVITÀ Mapper di eventi per l’attivazione di azioni basate su eventi di sessioni senza codifica
    • Controllo .NET integrabile
    • API .NET nativa
    • Integrazione tra Reflection .NET API e Microsoft Visual Studio IDE
    • Supporto di Visual Basic for Applications (VBA)
    • Registratore di macro per VBA
    • Accesso programmatico a oltre 400 proprietà e metodi tramite Reflection API
    • Microsoft OLE Automation
    • HLLAPI, eHLLAPI e WinHLLAPI
    • Extra! Runtime e modifica delle macro Basic e Reflection Basic
    • Supporto delle macro cifrate di Extra! Macro Basic
    • Favorire le iniziative di automazione robotica dei processi (RPA) per accedere ai dati degli host

    Interfaccia utente

    • Modalità interfaccia utente del browser
    • Modalità interfaccia utente con barra multifunzione
    • Interfaccia con modalità classica per Extra! e Reflection
    • Utility di personalizzazione della barra multifunzione
    • MDI (Multiple Document Interface) a tabelle o finestre per le sessioni
    • Schede configurabili, compresi colori, ridenominazione e altro ancora
    • Guida HTML locale e online
    • Font Segoe per un’esperienza utente più moderna
    • Dimensioni schermo personalizzabili per applicazioni host 3270
    • Ritorno a capo automatico
    • Hotspot personalizzabili
    • Mappatura della tastiera grafica
    • Modifica completa dei colori

    Supporto internazionale

    • Lingue disponibili: inglese, francese, tedesco, spagnolo, italiano, giapponese e portoghese brasiliano
    • Supporto di tabelle codici per cinese semplificato/tradizionale, coreano e giapponese
    • Tastiere, display e stampanti localizzati
    • Supporto per editor con metodo di immissione standard

    Emulazione UNIX e OpenVMS

    Tipi di terminali

    • Terminali VT (incluso giapponese)
    • Supporto di numerosi set di caratteri host, incluso UTF-8 (Unicode)
    • Wyse 50+, Wyse 60, SCO-ANSI e BBS-ANSI
    • Console Linux, AT386, IBM 3151, xterm e VT-UTF8
    • Emulazione di terminali di grafica ReGIS (VT340, VT330, VT241 e VT240) e Tektronix

    Protocolli di rete

    • Numerose opzioni Telnet con supporto per I/O a thread; modalità linea; NAWS (opzione 31); ed eco locale, inclusa l’opzione Telnet 45 (soppressione eco locale)
    • Supporto di IPv4 e IPv6
    • Supporto di connessioni seriali

    Trasferimento di file

    • FTP, Kermit, Xmodem e Zmodem
      • Supporto di ASCII, binario e di etichette/immagini

    Sicurezza

    • NOVITÀ Gli amministratori possono accedere, impostare e bloccare le singole impostazioni di sicurezza tramite Group Policy o Permissions Manager
    • NOVITÀ Possibilità di scegliere tra più certificati durante il processo di connessione
    • Supporto TLS e SOCKS
      • NOVITÀ Supporto TLS (Transport Layer Security) 1.3
      • NOVITÀModulo di cifratura convalidato FIPS 140-2 (certificato n. 4282)
      • NOVITÀ Possibilità di selezionare cifrature personalizzate per le connessioni TLS
      • Supporto delle firme digitali SHA-256/RSA-2048
    • Supporto PKI creato per soddisfare gli standard DoD
      • Supporto PKCS n. 11
      • Supporto CAC (Common Access Card) per gli standard DoD statunitensi per la conformità HSPD-12
      • Supporto OCSP (Online Certificate Status Protocol)
      • CRL (Elenchi revoche certificati)
      • Storage di certificati intermedi tramite LDAP
      • Reflection Certificate Manager
    • Reflection Key Agent accetta chiavi SSH e certificati per l’autenticazione Single Sign-On
    • Cifratura SSH
      • NOVITÀ Supporto per crittografia a curva ellittica (ECC)
      • Avvio del client SSH X
      • Inoltro X11
      • Utility SSH della riga di comando (ssh, scp e sftp)
      • Port forwarding (tunneling) per le porte TCP/IP tramite un canale protetto
      • Supporto configurazione SSH multihop integrata
      • Autenticazione tramite password, interattiva con tastiera, chiave pubblica (chiave utente e certificati X.509) e autenticazione Kerberos
      • Supporto di smart card tramite interfaccia PKCS n. 11
      • Agente chiavi SSH
      • Utility di generazione e conversione di chiavi (RSA-1, RSA e DSA)
      • Facile caricamento di chiavi pubbliche utenti sui server SSH
      • Riutilizzo della connessione SSH
      • Configurazioni SSH standard

    Produttività

    • NOVITÀ Funzione CommandCast per l’invio di comandi immessi in una singola sessione/finestra a più sessioni aperte
    • NOVITÀ Scansione dei dati nelle applicazioni tramite un dispositivo per la scansione dei codici a barre Bluetooth wireless
    • Supporto Quickpad per un rapido accesso alle funzionalità per la produttività che supportano il vostro workflow
    • Tastiera visiva per l’accesso ai tasti del terminale
    • Integrazione con Microsoft Office
    • Supporto della ricerca in Internet, applicazioni e desktop
    • Supporto dell’apertura di nuove sessioni in spazi di lavoro esistenti
    • Cronologia schermo
    • Blocco per appunti
    • Taglia/copia/incolla avanzati
    • Mappatura o rimappatura della tastiera e del mouse
    • Supporto del triplo clic del mouse

    Stampa

    • Controllo host o Windows
    • Stampa in rete, locale o su disco
    • Supporto di grafica a colori ReGIS
    • Registrazione di stampa
    • Font della stampante e font TrueType a passo fisso
    • Comunicazioni da dispositivo seriale a host
    • Caratteri per il disegno di linee

    Programmazione e automazione

    • NOVITÀ Mapper di eventi per l’attivazione di azioni basate su eventi di sessioni senza codifica
    • Controllo .NET integrabile
    • API .NET nativa
    • Integrazione tra Reflection .NET API e Microsoft Visual Studio IDE
    • Opzioni per inserire ritardi durante la registrazione di macro di sessioni VT
    • Supporto VBA
    • Registratore di macro per VBA
    • Accesso programmatico a oltre 400 proprietà e metodi tramite Reflection API
    • Microsoft OLE Automation
    • Extra! Runtime e modifica delle macro Basic e Reflection Basic
    • RCL (Reflection Command Language)
    • Supporto delle macro cifrate di Extra! Macro Basic

    Interfaccia utente

    • Modalità interfaccia utente del browser
    • Modalità interfaccia utente con barra multifunzione
    • Interfaccia con modalità classica per Extra! e Reflection
    • Utility di personalizzazione della barra multifunzione
    • MDI (Multiple Document Interface) a tabelle o finestre
    • Schede configurabili, compresi colori, ridenominazione e altro ancora
    • Guida HTML locale e online
    • Hotspot personalizzabili
    • Modalità terminale a tutto schermo
    • Mappatura della tastiera grafica
    • Modifica completa dei colori

    Supporto internazionale

    • Lingue disponibili: inglese, francese, tedesco, spagnolo, italiano, giapponese e portoghese brasiliano
    • Tastiere, display e stampanti localizzati
    • Supporto per editor con metodo di immissione standard

    Emulazione HP

    Tipi di emulazione

    • HP 9000
      • VT220, VT102 e VT52
      • Supporto del set di caratteri host UTF-8 (Unicode)
    • HP e3000
      • HP 700/98, 700/96, 700/94, 700/92 e 2392A

    Protocolli di rete

    • Supporto di IPv6 (Telnet, Secure Shell e TLS)
    • Supporto client SOCKS
    • Numerose opzioni Telnet con supporto di I/O a thread; modalità linea; NAWS (opzione 31); eco locale, inclusa l’opzione Telnet 45 (soppressione eco locale)
    • Modem NS/VT, Rlogin, TCP/IP e basati sulla rete
    • Supporto completo di collegamenti seriali, incluso il rilevamento porta seriale automatico e USB

    Trasferimento di file

    • FTP, Kermit, Xmodem e Zmodem
      • Supporto di ASCII, binario e di etichette/immagini

    Sicurezza

    • Reflection Key Agent accetta chiavi SSH e certificati per l’autenticazione Single Sign-On
    • Supporto PKI creato per soddisfare gli standard DoD
      • Supporto PKCS n. 11
      • Supporto CAC (Common Access Card) per gli standard DoD statunitensi per la conformità HSPD-12
      • Supporto OCSP (Online Certificate Status Protocol)
      • CRL (Elenchi revoche certificati)
      • Storage di certificati intermedi tramite LDAP
      • Reflection Certificate Manager
    • Cifratura SSH
      • NOVITÀ Supporto per crittografia a curva ellittica (ECC)
      • Avvio del client SSH X
      • Inoltro X11
      • Utility SSH della riga di comando (ssh, scp e sftp)
      • Port forwarding (tunneling) per le porte TCP/IP tramite un canale protetto
      • Supporto configurazione SSH multihop integrata
      • Autenticazione tramite password, interattiva con tastiera, chiave pubblica (chiave utente e certificati X.509) e autenticazione Kerberos
      • Supporto di smart card tramite interfaccia PKCS n. 11
      • Agente chiavi SSH
      • Utility di generazione e conversione di chiavi (RSA-1, RSA e DSA)
      • Facile caricamento di chiavi pubbliche utenti sui server SSH
      • Riutilizzo della connessione SSH
      • Configurazioni SSH standard

    Stampa

    • Controllo host o Windows
    • Stampa in rete, locale o su disco
    • Registrazione di stampa
    • Font della stampante e font TrueType a passo fisso
    • Comunicazioni da dispositivo seriale a host
    • Caratteri per il disegno di linee

    Programmazione e automazione

    • Supporto VBA
    • Reflection Basic e Reflection Command Language
    • Output di macro VBA disponibili in VB.NET e C# (.NET)
    • Condivisione di macro VBA
    • Registratore di macro per VBA e Reflection Basic
    • Accesso programmatico a oltre 400 proprietà e metodi tramite Reflection API
    • Esecuzione di Reflection come controllo ActiveX all’interno di un’applicazione VB o VB.NET
    • Eventi programmabili

    Interfaccia utente

    • Emulatore integrato nel programma di installazione e nel workflow degli utenti
    • Supporto di mouse tipo X11
    • Procedura di connessione guidata
    • Barre degli strumenti e menu personalizzabili
    • Guida HTML negli strumenti di personalizzazione
    • Hotspot dinamici
    • Modalità terminale a tutto schermo
    • Mappatura della tastiera grafica
    • Mappatura del mouse (2 e 3 pulsanti)
    • Tastiera terminale ridimensionabile
    • Modifica completa dei colori

    Supporto internazionale

    • Inglese, francese, tedesco e giapponese
    • Tastiere, display e stampanti localizzati
    • Serie PC-9800 giapponese
    • Supporto di editor con metodo di immissione standard e asiatico

    Specifiche comuni

    Trasferimento di file

    • Reflection Secure FTP Client
      • Supporto di standard SFTP per garantire la corretta conversione dei caratteri internazionali
      • Ampio supporto di firewall
      • Navigazione di file su host IBM Z con dataset TSO
      • Salvataggio di sessioni del client FTP in layout
      • Gestione delle impostazioni FTP tramite Micro Focus Access Management and Security Server*
      • Supporto di IPv4 e IPv6
      • Modifica delle autorizzazioni dei file UNIX con il client FTP
      • Ripresa dei download SFTP dopo l’interruzione
      • Supporto di un’ampia gamma di server FTP, tra cui IBM System z, IBM System i, UNIX, Linux, NetWare, Unisys, HP 3000 e OpenVMS
      • Procedura guidata sito FTP
      • Trasferimento da sito a sito tra server FTP
      • Esportazione/importazione di impostazioni in formato XML
      • Filtri con caratteri jolly
      • Strumenti di automazione (registratore di script e Microsoft OLE Automation)
      • Trasferimenti di file direttamente sul desktop tramite trascinamento
    • Supporto TLS e SOCKS
      • NOVITÀ Supporto TLS (Transport Layer Security) 1.3
      • NOVITÀ Possibilità di selezionare cifrature personalizzate per le connessioni TLS
      • Supporto delle firme digitali SHA-256/RSA-2048

    Strumenti di amministrazione

    • Micro Focus Host Access Management and Security Server (MSS)*
      • Console basata sul Web per l’amministrazione centrale dei file delle impostazioni
      • Distribuzione basata sul Web dei file delle impostazioni e degli aggiornamenti
      • NOVITÀ Consentire agli amministratori MSS di aggiornare le impostazioni delle sessioni degli utenti senza modificare le personalizzazioni effettuate in precedenza dagli utenti ai file di sessione
      • NOVITÀ Supporto SAML come metodo di autenticazione MSS
      • NOVITÀ Gestione centralizzata dei certificati per sistemi host IBM
      • NOVITÀ Autenticazione MSS richiesta per l’accesso host
      • Componenti aggiuntivi MSS*
        • Security Proxy Add-On: Ottenete una cifratura end-to-end e applicate il controllo degli accessi al perimetro tramite una tecnologia di sicurezza brevettata.
        • Advanced Authentication Add-On: offrite l’autenticazione multifattore per autorizzare l’accesso ai vostri preziosi sistemi host.
        • Automated Sign-On for Mainframe Add-On: Consentite l’accesso automatizzato alle applicazioni IBM 3270 tramite il sistema Identity & Access Management.
        • PKI Automated Sign-On Add-On: Consentite l’accesso automatizzato PKI delle applicazioni ai vostri sistemi aziendali di importanza critica.
        • Terminal ID Management Add-On: Allocate in modo dinamico gli ID dei terminali in base a nome utente, nome DNS, indirizzo IP o pool di indirizzi.
    • Strumento di personalizzazione dell’applicazione per i file delle impostazioni e di installazione (incluso MSI)
    • Gestione centralizzata dei file delle impostazioni tramite Group Policy
    • Supporto di configurazioni complesse per includere tutte le personalizzazioni in file di un’unica sessione
    • Supporto delle funzioni di amministrazione Windows
      • Windows Installer (MSI)
      • Active Directory
      • Profili mobili di uno o più utenti
      • Group Policy
      • Riparazione automatica delle applicazioni

    Piattaforme operative

    • Windows 11 Pro
    • Windows 10 Enterprise
    • Windows Server 2022 Remote Desktop Services
    • Windows Server 2019 Remote Desktop Services
    • Windows Server 2016 Remote Desktop Services
    • Citrix Virtual Apps and Desktops (in precedenza XenApp)
    • Microsoft App-V
    • VMware

    *Sono necessarie licenze aggiuntive

     

  • Specifiche tecniche di Reflection Desktop for NonStop Add-On

    Tipi di emulazione

    HP NonStop (Tandem)

    • 6530

    Trasferimento di file

    • Supporto SFTP
    • NOVITÀPassa facilmente dalla visualizzazione dei file host alle modalità Guardian API e USS durante la connessione a un server FTP NonStop
    • Rilevamento automatico per connessioni perfette a host HP NonStop

    Sicurezza

    • NOVITÀPosizioni attendibili bloccate per impostazione predefinita
    • Cifratura SSH
    • NOVITÀSupporto per crittografia a curva ellittica (ECC)
    • Autenticazione interattiva tastiera SSH
    • Supporto Single sign-on (SSO) tramite Kerberos e GSSAPI
    • File eseguibili con firma digitale e file DLL

    Produttività

    • NOVITÀEsperienza utente per l’utilità Impostazioni modernizzata
    • NOVITÀSupporto di file di sessione complessi
    • NOVITÀSessioni Meter Reflection Desktop for NonStop Add-On con Host Access Management & Security Server (MSS)
    • NOVITÀI colori OSS della mappa (modalità di emulazione VT) sono separati dai colori della modalità Guardian
    • NOVITÀDoppio clic su una parola per selezionarla
    • Hotspot
    • Offre fino a 400 pagine (max 21.600 righe) di memoria da scorrere indietro
    • Cronologia dei comandi in linea per il riutilizzo e la modifica di comandi digitati in precedenza
    • Supporto di dimensioni personalizzate dello schermo (fino a 54 righe e 150 colonne) per la visualizzazione di più dati su un unico schermo
    • Modalità dell’interfaccia utente con barra multifunzione Microsoft
    • Modalità dell’interfaccia utente classica per utenti di Extra! Utenti 6530 Client Option
    • Utility di personalizzazione della barra multifunzione
    • Bilanciamento del carico tra più sistemi HP NonStop
    • Failover/hot-standby per connettività host di backup
    • Supporto del trasferimento file tramite FTP
    • Supporto del trasferimento file tramite IXF
    • Rimappatura tastiera
    • Editor e registratore di macro
    • Blocco per appunti
    • Stampa della schermata

    Copia/Incolla

    • NOVITÀOpzione per cancellare gli Appunti
    • NOVITÀGli eventi vengono incollati nel buffer più rapidamente
    • NOVITÀSupporto migliorato per le selezioni rettangolari mediante tastiera e mouse

    Piattaforme operative

    • Windows 11 Pro
    • Windows 10 Enterprise
    • Windows Server 2022 Remote Desktop Services
    • Windows Server 2019 Remote Desktop Services
    • Windows Server 2016 Remote Desktop Services
    • Citrix Virtual Apps and Desktops (in precedenza XenApp)
    • Microsoft App-V
    • VMware

    *Sono necessarie licenze aggiuntive

release-rel-2024-2-2-9397 | Tue Feb 27 09:17:20 PST 2024
9397
release/rel-2024-2-2-9397
Tue Feb 27 09:17:20 PST 2024
AWS